• Il Santuario di Notte
  • Le campane del Santuario di notte
  • IL Santuario nello splendore della luce

b

envenuto! 

Pace a te, amica o amico. Chissà cosa ti ha spinto fin qui! Forse la curiosità, o il desiderio di conoscenza o la sete di ricerca? Oppure ti sei semplicemente smarrito nella fitta trama di proposte e suggerimenti della rete? O il caso? Ma, il caso, come ha detto qualcuno, è lo pseudonimo di Dio, quando non vuole firmarsi! Qualunque sia la motivazione, è bello pensare che Qualcuno ti ha condotto fin qui per dar sollievo al tuo animo. In quest'oasi spirituale ad accoglierti c'è Maria, la Madre Celeste, la Padrona di casa. E poi ci siamo noi, i monaci cistercensi del monastero intitolato alla Vergine SS. di Cotrino, che ti facciamo compagnia in questa pausa dello spirito. Qui sei al sicuro, sotto il manto di Maria. Qui sei a casa, fra il calore e la gioia dei fratelli.Il Signore ti conceda quanto il tuo cuore desidera e giova alla tua anima. 

Benedictus te benedicat!

Orario Sante Messe

Orario  Invernale 

Giorni feriali: ore 7.00 - ore 19.00 nell'antico santuario. 

Sabato e prefestivi: ore 7.00 nell'antico santuario - ore 18.00 nel nuovo santuario.

Domenica e festivi : ore 8.30 - 11.00 - 18.00 nel nuovo santuario.

Orario  Estivo

Giorni feriali: ore 7.00 - ore 19.00 nell'antico santuario. 

Sabato e prefestivi: ore 7.00 nell'antico santuario - ore 19.00 nel nuovo santuario.

Domenica e festivi : ore 8.30 - 11.00 - 19.00 nel nuovo santuario.

imagesIl giorno 29 dicembre, alle ore 17,00, sarà presentato il volume sulla figura di santa Gertrude, pubblicato dal dott. prof. Gianfranco Calcagno. Interverranno padre Alberico Petros Ghebresellasie dell'Ordine Cistercense, che presenterà le caratteristiche della spiritualità monastica lungo la sua storia bimillenaria, e don Donato Bono, presbitero diocesano, che illustrerà le radici bibliche della spiritualità gertrudiana; sarà moderatore il padre Antonio Maria Semerano, Priore del monastero. L'intervento dell'autore chiuderà il dibattito.

 

Calcagno Gianfranco, «Da limpida sorgente». Santa Gertrude di Helfta e lʼesperienza dellʼamore unificante, Edizioni Casamari, Casamari (FR) 2017, pp. XVI.424, 24,00; pubblicato anche in Rivista Cistercense XXX/1-3 (2016).

Tavola rotonda

 

 Padre Antonio Maria Semerano introduce i lavori

padre Antonio1

Padre Antonio2

padre Antonio3

Don Donato Bono relaziona sul tema: "Le radici bibliche della mistica gertrudiana" Leggi :

Bono

Padre Alberico Petros GHebresellasie relaziona su "Le caratteristiche della spiritualità monastica"

Alberico1

Alberico2

L'autore dott. Giancarlo Calcagno interviene, tirando le proprie conclusioni e presentando il progetto del suo libro

Calcagno1

Calcagno2

Calcagno3

Fra' Cosimo Pro, il Vicario Episcopale per la Vita Consacrata, si congratula per la manifestazione

VicarioEpiscopalePerIReligiosi

I presenti partecipano con attenzione e soddisfazione

Pubblico2

Pubblico1

Pubblico3

Pubblico4

Altri momenti della serata:

2

 

09

01

 

02

03

05

06

07

08

Vedi l'articolo pubblicato su "Eco del Santuario" 1 (2018) 2-28

 

Tutti i diritti sono riservati © 2012 Santuario della Madonna di Cotrino - Monastero dei Monaci Cistercensi -
Login  - Sito web realizzato da Sammy - 
Sito web e' dedicato alla memoria di Margherita Rubino in De Nitto (*1914 +2007) ed alla maestra Anna Forleo (*1950 +2008)